mercoledì 8 dicembre 2010

ITALIA/DARK PUNK / tape

vedo di proporre 3 tape trovate in giro per la rete...un grazie immenso ai vari rippatori di oscurità (spero di non fare torto a nessuno)...

DANZA MORTA - demotape (1984)
9 tracks.
I Danza Morta o Dead Dance erano un gruppo di Cosenza, Michele/voce; Massimo/basso; Alfredo/chitarra; Massimiliano/batteria, si formano nel 84 dalle ceneri di varie esperienze punk. Supportati dalla scena locale tra cui Stonhenge Magazine e il gruppo Splinters of Hate, il loro post-punk graffiante e malinconico allo stesso tempo. Nota: non sono sicuro che questa sia una demotape o sia solo il lato di Danza Morta splittato con gli Splinters of Hate. Trovate una space sui DM ma non ha nessuna informazione riguardo questo demo...svelate l'arcano grazie.

PEDAGO PARTY - l'arte della rivoluzione (1983)
10 tracks.
Ascoltando questa tape ho pensato proprio al termine dark-punk, i Pedago Party vengono sempre citati in mezzo al calderone hardcore-punk italiano ma ascoltando questa tape i risultati sono molto più interessanti. Dark-punk è la definizione azzeccata, carica punk ed esoterismo dark caratterizzano queste composizioni di rabbia asociale oscura. Sulla cover non cè indicazione delle varie date e info sulle tracce la nota che faccio io è che le ultime due tracce sono presenti anche nella leggendaria compilation punk '4XA AXTutti'. Ah i Pedago sono da Piacenza e della line-up non so niente..tranne ''La vera nascita avviene il 12 giugno 1983 con il primo concerto dei Pedago Party, il mio primo vero gruppo dove ero chitarrista'' dallo space di Valter Bonetti.

RIVOLTA DELL'ODIO - la danza del sangue e del sole (1983)
8 tracks.
Anche qua la tristezza del web che non è una buona fonte di informazioni, si trova una tape senza titoli, qualcuno sono riuscito ad aggiungerlo io, ma altri sono ancora sconosciuti (la sesta traccia è 'La danza del sole'). Per chi non conosce i Rivolta dell'Odio..bhè vergogna! anche loro come i Pedago compaiono sul lp '4XA AXTutti' e anche loro testi anarcoidi e anticlericali su una base di puro tribalismo primitivo ed oscuro, chitarre decadenti dell'artista Oskar Barrile sovrastate dal canto sguaiato verso questa società che ancora ci imprigiona e ci uccide l'anima. Ah dimenticavo sono da Ancora e si formano nel 1982 e ho già postato lo split Attack Punk.